Stefano Bicini – Maledetto e romantico

VENERDI 8 luglio alle 18 , presso PALAZZO DELLA CORGNA a CASTIGLIONE DEL LAGO, ci sarà la presentazione della mostra delle opere dell’artista STEFANO BICINI( 1957-2004), organizzata dall’ASSOCIAZIONE STEFANO BICINI e curata dal critico e storico dell’arte Andrea Baffoni. L’ esposizione che sarà aperta al pubblico fino al 31 agosto, prende in esame tutto il percorso artistico del maestro umbro ,che alla fine degli anni 70 si è trasferito a New York, dove ha conosciuto gloria e successo , per poi rientrare a Villa Pitignano , nella casa materna, alla fine degli anni 90, a causa di una grave malattia . IMAGO GALLERIA D’ARTE ha celebrato nel 2018 con quattro eventi ,l’arte e la figura del pittore che nelle sua vasta produzione artistica ha creato un linguaggio originale ed inconfondibile. Le opere di Bicini ,di grandi dimensioni ma anche di piccoli formati, sono una sintesi equilibrata di rigore e gestualità il cui fine è la ricerca della pura BELLEZZA come espressione di luce e colore. Il segno assume la forma di grandi meteore o comete che fluttuano nello spazio della tela in cui l’energia e la profondità sono enfatizzate dal pigmento ad olio unito alla cera. Il suo linguaggio si evolve negli anni verso l’essenzialità , per motivi legati alla salute fisica fortemente minata dalla malattia. Il gesto é più delicato e il tratto si fa più rarefatto e si concentra in piccole composizioni dove l’influenza di CY TWOMBLY è evidente. . Ci piace pensare che il percorso intrapreso sarebbe stato comunque il suo approdo naturale.
Con l’occasione anche da IMAGO GALLERIA D’ARTE potrete ammirare una serie di opere dell’artista!

Bicini