Antonio Massa

Antonio Massa è nato a Terni il 25 agosto 1955. A vent’anni la sua prima mostra a Sorrento, dove riscuote un notevole successo che lo invoglia a continuare. Autodidatta, ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in Italia ed all’estero in Germania ed in Svizzera. Ha lavorato come progettista designer per poi dedicarsi completamente […]

Mario Schifano

“La purezza della creativita?: cavalcare a briglia sciolta oltre i confini dell’arte scavalcando convenzioni e schemi.” Mario Schifano (1934-1998) è stato un artista italiano, animatore della cd. “scuola di Piazza del Popolo” che negli anni ’60 ha segnato un punto di svolta per l’arte contemporanea europea. Inizialmente vicino a tematiche “Pop”, autore di opere che […]

Luca Bellandi

Luca Bellandi è nato a Livorno nel 1962. Nel 1985 ha conseguito la laurea presso l’Accademia d’Arte di Firenze. Le sue elegantissime e aggraziate silhouettes femminili, se da un lato tradiscono un’ impostazione accademica, dall’altro mostrano uno stile pittorico più gestuale e diretto, mutuato dall’arte espressionista astratta americana che, come lui stesso ama precisare, lo […]

Piero Dorazio

“Sia la musica che la pittura moderna non rappresentano null’altro che gli elementi di cui sono fatte: colori, linee, superfici e spazi, materie, suoni, timbri, movimento nel tempo, luci e ombre, chiaro e scuro, forte e adagio, orizzontale, verticale, diagonale, caldo e freddo, alto e basso, insomma tutti quei fenomeni che più direttamente influenzano e […]

Mimmo Paladino

Paladino (1948) è un pittore, scultore e incisore italiano. è tra i principali esponenti della Transavanguardia, movimento fondato da Achille Bonito Oliva nel che individua un ritorno alla pittura, dopo le varie correnti concettuali sviluppatesi negli anni settanta. Proprio un’opera di Paladino “Silenzioso, mi ritiro a dipingere un quadro”, è considerato il manifesto del ritorno […]

Ugo Nespolo

Ugo Nespolo (Mosso, TO, 1941) è un artista italiano, uno dei maggiori del secondo dopoguerra. Precocissimo, esordisce nel panorama artistico italiano nei primi anni ’60, con opere che lasciano bene intravedere la contaminazione dell’Arte Povera, che a Torino muoveva i suoi primi passi. Un’arte, quella poverista, che tuttavia mal si addiceva al temperamento giocoso, ironico […]

Pino Procopio

Pino Procopio (Guardavalle, CZ) è nato nel 1954. Laureato in architettura, abbandona presto l’idea di fare dei suoi studi una professione, assecondando piuttosto la sua passione per l’arte figurativa, sempre corroborata da uno spirito ironico e tagliente. Disegnatore appassionato e assai capace, sviluppa negli anni un linguaggio pittorico assai personale, ricco di dettagli e coloratissimo, […]

Mark Kostabi

Mark Kostabi (1960) è un artista e compositore statunitense di origini estoni. Personaggio chiave della scena artistica contemporanea, ha sviluppato nei primissimi anni ’80 un linguaggio assai originale, rimasto sostanzialmente invariato negli anni. Legatissimo all’Italia (si divide tra New York e Roma), nelle sue opere appaiono sempre riferimenti alla pittura metafisica di Giorgio de Chirico, […]

Tino Stefanoni

Tino Stefanoni (1937) è un artista italiano. Il suo lavoro, pur non appartenendo in senso stretto a quello dell’arte concettuale,di fatto si è sempre sviluppato nella stessa area di ricerca. L’artista lombardo ha sempre guardato al mondo delle cose e degli oggetti del quotidiano, proponendoli nella loro più disarmante ovvieta?, come tavole di un abbecedario […]

Walter Valentini

“L’incisione è una disciplina che racchiude in sè un altro linguaggio magico e sacrale. è come compiere un rito quando si incide; e rituale è il modo in cui l’opera viene stampata. Rituali sono i gesti che usi toccando la carta; e quando la bagni; e quando la depositi sul piano del torchio; ed infine […]