Fulvio Dot

Fulvio Dot nasce a Monfalcone nel 1956 e qui vive ed opera tutt’oggi. Studia all’Istituto Statale d’Arte “Max Fabiani” di Gorizia, completa il corso di laurea in architettura a Venezia. Dal 1976 ha esposto in mostre in Italia e all’estero; sue opere si trovano stabilmente in gallerie in Italia, Spagna, Francia, Canada ed Honk Kong ed ogni anno partecipa ad Art Expo di Bologna, ad Affordable Art Fair di Shangai, all’Asia Contemporary Art Show di Honk Kong, all’Antibes Art Show, al Salon de l’Art Contemporain di Dijon, all’Art Baho di Barcellona.
Il maestro descrive atmosfere di grazia sospesa, offre al suo pubblico un’interpretazione sublime delle luci e dei colori mediterranei, le sue vedute e i suoi scorci di città marittime hanno il potere di condurci lungo un viaggio di rara intensità espressiva e spirituale.

“Debbono esserci isole verso il sud delle cose dove soffrire è qualcosa di più dolce, dove vivere costa meno al pensiero, e dove è possibile chiudere gli occhi e addormentarsi al sole e svegliarsi senza dover pensare.”
Fernando Pessoa

Opere dell'artista: