“STILL LIFE – ANCORA VITA” opere di Silvia Grandi

“STILL LIFE – ANCORA VITA” opere di Silvia Grandi
“ Parto da una base fatta di campiture più o meno grandi e spazialmente regolate. Poi, con spatole e pennelli, vado a definire delle forme e, per farlo, mi aiuto anche con le carte. È un sentire la materia più che l’immagine. Questi inserti a collage non vogliono ricreare un disegno che ho già pensato, ma armonizzarsi alla pittura in modo autonomo, come in un dialogo silenzioso giocato tra me e la tela. Lascio che ogni foglio vada nel posto che lo chiama, al livello della composizione. Così è sempre tutto in divenire …finché sento che l’opera è finita.”
L’elemento NATURA emerge come soggetto esplicito di questo ciclo di opere. È una natura pietrificata e rocciosa , un richiamo ad un mondo primordiale, dove le tracce dell’umano sono evocate attraverso figure primitive ed ancestrali. È l’universo desertificate al tempo della pandemia dove gli scambi avvengono solo attraverso una rete virtuale ed illimitata di connessioni la cui complessità, per l’artista, è paragonabile alla metafora del “ rizoma”. In questa “ Babilonia” di linguaggi liquidi e mutevoli l’approdo infine al  “Castello di luce.”

Silvia Grandi, il continente naufragato, tecnica mista su tela, cm 100×150
Silvia Grandi, Figure, animali e segni astratti, tecnica mista su tela, cm 120×80
Silvia Grandi, Babilonia 2022, tecnica mista su tela, cm 50×50
Silvia Grandi, Rizomatico, mista su tela, cm 40×40
Silvia Grandi, Castello di luce, tecnica mista su tela, cm 120×80

 

.

 

#informale #espressionismoastratto #artepovera #artecontemporanea #artcollector #artinvesting #perugiacentro #umbria